Totti e Blasi si incontrano dopo mesi per la consegna dei Rolex

Da non perdere

WhatsApp
Facebook

Venerdì 6 Ottobre: Il Ritorno dei Rolex nell’Intricata Separazione tra Totti e Blasi

Venerdì 6 ottobre segna un importante capitolo nella complessa separazione tra Francesco Totti e Ilary Blasi, con i celebri Rolex al centro dell’attenzione.

La Riappropriazione degli Orologi

Le cronache raccontano che gli orologi Rolex, protagonisti di una battaglia legale tra i due ex coniugi, torneranno finalmente nelle mani dell’ex Capitano giallorosso. Questo scoop è stato svelato dal Corriere, che ha rivelato i dettagli di un incontro programmato tra le parti e i loro legali per domani, venerdì 6 ottobre, nella città eterna, Roma.

L’incontro avverrà in una banca situata nell’area dell’Eur, a breve distanza dalla mega-villa che in passato condividevano, e verrà tenuto dopo l’orario di chiusura per evitare occhi indiscreti.

Una Breve Storia degli Orologi

La storia degli orologi inizia nel giugno 2022, quando la ex conduttrice de “L’Isola dei Famosi” li prelevò di nascosto dalla cassetta di sicurezza cointestata, circa venti giorni prima che la separazione ufficiale venisse annunciata. Tanto il giudice di primo grado quanto il collegio di appello avevano ordinato che gli orologi fossero tenuti in un luogo accessibile ad entrambi, in attesa di stabilire chi tra i due ne fosse il legittimo proprietario.

L’Incontro Decisivo

Dopo vari rinvii, il momento decisivo è finalmente arrivato. Domani, Ilary e Francesco si confronteranno con i loro avvocati per depositare i Rolex in una cassetta di sicurezza condivisa, segnando un incontro faccia a faccia dopo mesi di comunicazioni gelide. Questo passo è necessario per questioni pratiche che riguardano i loro tre figli: Cristian, Chanel e Isabel.

Inoltre, sembra che Totti abbia deciso di portare con sé un esperto, incaricato di valutare l’autenticità degli orologi Rolex in questione, sollevando ulteriori dettagli interessanti riguardo a questa complicata vicenda.

Prossima Udienza: 24 Gennaio 2024

Per quanto riguarda la separazione vera e propria, il tribunale ha fissato la prossima udienza – la seconda – per il 24 gennaio 2024. In quella sede, il giudice Simona Rossi ascolterà le parti e deciderà quali prove ammettere, tra cui, sembra, sms compromettenti, relazioni di investigatori privati e fotografie. Sarà anche determinato quanti e quali testimoni saranno chiamati in aula per gettare luce sulla complessa situazione tra i due ex coniugi.

Potrebbe Interessarti

Articoli che ti piaceranno

Se ti è piaciuto quest’articolo, amerai questi che ti proponiamo qui 

Cosa aspetti? Condividilo con i tuoi amici

+1500 persone hanno condiviso questo articolo.

WhatsApp
Facebook

Ti è piaciuto l'articolo?

Ogni giorno pubblichiamo fantastiche novità esclusive.. iscriviti per rimanere aggiornato.

0 +

Iscritti Felici

0 +

Articoli sul sito