Retrattazione del Codacons nei confronti di Fedez: il dietro le quinte dell’accaduto

Da non perdere

WhatsApp
Facebook

Codacons ritira comunicato stampa contro Fedez

Una svolta inaspettata nell’aspra disputa tra il Codacons e il rapper italiano Fedez: il comunicato stampa che accusava il musicista e le aziende della sua famiglia di evasione fiscale e comportamenti illeciti è stato rimosso dal sito web dell’associazione dei consumatori.

Lettera di scuse dall’Associazione

Fonti vicine alle società di Fedez hanno rivelato che la rimozione è stata preceduta da una lettera di scuse inviata dai legali del Codacons, firmata dal Presidente Carlo Rienzi. Nella missiva si afferma che non era nell’intento dell’associazione accusare il rapper di evasione fiscale o altri reati.

Il contenuto della lettera

Il Codacons ha reso pubblico il contenuto completo della lettera inviata ai legali di Fedez, dove si informava della denuncia presentata alla Guardia di Finanza riguardo agli asset societari del rapper. L’associazione ha dichiarato che l’esposto era un atto doveroso e che non vi era alcuna intenzione accusatoria nei confronti di Fedez. Si è inoltre scusata per eventuali fraintendimenti e toni usati nel comunicato.

La reazione di Fiorello

Le scuse del Codacons a Fedez hanno suscitato reazioni anche al di fuori dei diretti interessati. Durante la sua rassegna mattutina su Rai2, Fiorello ha commentato ironicamente la situazione, sottolineando l’incredulità per la pace improvvisa tra le due parti in conflitto. “Se il Codacons chiede scusa a Fedez, allora è possibile anche la pace tra Russa e Ucraina”, ha scherzato lo showman.

La lunga battaglia tra il Codacons e Fedez sembra dunque aver preso una piega inattesa con le scuse dell’associazione, che ora potrebbero aprire la strada a una risoluzione pacifica del conflitto.

Potrebbe Interessarti

Articoli che ti piaceranno

Se ti è piaciuto quest’articolo, amerai questi che ti proponiamo qui 

Cosa aspetti? Condividilo con i tuoi amici

+1500 persone hanno condiviso questo articolo.

WhatsApp
Facebook

Ti è piaciuto l'articolo?

Ogni giorno pubblichiamo fantastiche novità esclusive.. iscriviti per rimanere aggiornato.

0 +

Iscritti Felici

0 +

Articoli sul sito