Le donne di Berlusconi: le vite oltre i riflettori da Veronica Lario a Carla dall’Oglio

Da non perdere

WhatsApp
Facebook

Le mogli di Silvio Berlusconi: Storie private e vita dopo il matrimonio

La vita privata di Silvio Berlusconi, scomparso oggi all’età di 86 anni, è sempre stata oggetto di grande interesse pubblico a causa delle sue relazioni sentimentali. Tra i suoi matrimoni sono nati cinque figli: Marina e Pier Silvio, seguiti da Barbara, Eleonora e Luigi.

Marta Fascina: L’ultima compagna di Berlusconi

Marta Fascina, 33 anni, è stata definita la “quasi moglie” di Berlusconi dopo la cerimonia simbolica che li ha uniti il 19 marzo 2022. Tuttavia, sono state le tre compagne ufficiali che si sono susseguite dagli anni ’60 agli anni 2000 a occupare un posto speciale nella vita dell’ex premier.

Carla Elvira Lucia dall’Oglio: La prima moglie di Berlusconi

Nata nel 1940 a La Spezia, Carla Elvira Lucia dall’Oglio incontrò Silvio Berlusconi nel 1964. Dopo un anno, si sposarono e dalla loro unione nacquero due figli: Maria Elvira (chiamata Marina) nel 1966 e Pier Silvio nel 1969. La coppia si separò nel 1985 dopo che Berlusconi iniziò a frequentare Veronica Lario. Attualmente, le informazioni su Carla Elvira Lucia dall’Oglio sono scarse, ma si sa che ha un forte legame con i figli e i nipoti, trascorre lunghi periodi in Gran Bretagna e ha un rapporto civile con l’ex marito. L’ultima apparizione pubblica di Carla Elvira Lucia dall’Oglio risale al 2009, quando ha ricevuto la Medaglia d’Oro del Comune di Milano insieme a Marina Berlusconi.

Veronica Lario: La seconda moglie di Berlusconi

Veronica Lario, nome d’arte di Miriam Raffaella Bartolini, era un’attrice quando incontrò Silvio Berlusconi nel 1980 al teatro Manzoni di Milano. La coppia, lei 24 anni e lui 44, iniziò una relazione che portò alla fine del matrimonio di Berlusconi con Carla dall’Oglio. Si sposarono il 15 dicembre 1990 e durante il loro matrimonio nacquero tre figli: Barbara nel 1984, Eleonora nel 1986 e Luigi nel 1988.

Le prime indiscrezioni sulla crisi del matrimonio emersero nei primi anni 2000, ma nel 2007 la situazione si acutizzò quando Veronica Lario pubblicò una lettera aperta alla Repubblica, chiedendo al marito “pubbliche scuse” per il suo comportamento durante una cerimonia dei Telegatti. Nel 2009, la situazione peggiorò ulteriormente quando Lario criticò pubblicamente il comportamento del marito riguardo al suo coinvolgimento con una minorenne. Questo evento segnò la fine del matrimonio.

La battaglia legale Berlusconi – Lario

La separazione tra Silvio Berlusconi e Veronica Lario ha comportato una battaglia legale durata anni. Nel dicembre 2012, il tribunale di Milano stabilì un assegno di mantenimento mensile di 3 milioni di euro a favore di Lario, ma successivamente questa cifra fu ridotta a 1,4 milioni di euro. Entrambi proposero ricorsi legali, ma alla fine nel 2020 raggiunsero un accordo definitivo.

Oggi Veronica Lario vive a Milano e viene spesso fotografata in compagnia dei suoi figli e nipoti, ai quali è molto affezionata.

Potrebbe Interessarti

Articoli che ti piaceranno

Se ti è piaciuto quest’articolo, amerai questi che ti proponiamo qui 

Cosa aspetti? Condividilo con i tuoi amici

+1500 persone hanno condiviso questo articolo.

WhatsApp
Facebook

Ti è piaciuto l'articolo?

Ogni giorno pubblichiamo fantastiche novità esclusive.. iscriviti per rimanere aggiornato.

0 +

Iscritti Felici

0 +

Articoli sul sito