Esplosione di Solidarietà: 200.000 Firme in un Giorno per il “Bonus Psicologo” Lanciato da Fedez

Da non perdere

WhatsApp
Facebook

Fedez Lancia Petizione per il ‘Bonus Psicologo’

Il noto artista milanese, Fedez, ha recentemente dato vita a una petizione volta a sostenere il ‘Bonus Psicologo‘, un prezioso aiuto per coloro che affrontano disturbi mentali ma che, per ragioni finanziarie, non possono permettersi le necessarie sedute di psicoterapia. La petizione ha ottenuto un notevole successo, con oltre 200.000 firme raccolte in meno di 24 ore. Le condivisioni sui social hanno contribuito all’ampio sostegno all’iniziativa, e l’artista ha annunciato ulteriori sviluppi, compreso un incontro con il ministro per discutere della questione.

Che cos’è il ‘Bonus Psicologo‘?

Nel 2021, il governo Draghi aveva stanziato 25 milioni di euro per il programma del ‘Bonus Psicologo‘, riconoscendo l’importanza cruciale di sostenere la salute mentale nella società. Tuttavia, il governo Meloni ha drasticamente ridotto questi fondi a 5 milioni per l’anno in corso e a 8 milioni per il 2024, mettendo a rischio il sostegno necessario per chi ne ha urgente bisogno. I dati allarmanti evidenziano la gravità della situazione: in Italia, il 20% della Generazione Z, tra i 10 e i 20 anni, soffre di disturbi mentali, secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, con il suicidio come seconda causa di morte tra i giovani dai 15 ai 25 anni a livello globale.

Emergenza tra i Giovani: Dati Preoccupanti

Secondo l’Istat, nel 2021, oltre 220.000 giovani, ovvero il 6,2% dei ragazzi tra i 14 e i 19 anni, vivevano in condizioni di cattiva salute mentale e insoddisfazione nella propria vita. Nonostante la chiara necessità di supporto psicologico, in Italia ci sono solo 2,8 psicologi ogni 100.000 abitanti negli ospedali e nei consultori, mentre l’Istituto Superiore di Sanità suggerisce un minimo di 1 psicologo ogni 1.000 abitanti. L’Italia investe solo 60 euro per cittadino nella salute mentale, collocandosi tra gli ultimi in Europa. Nel 2022, il ‘Bonus Psicologo‘ è stato introdotto per coprire le spese delle sessioni di psicoterapia, suscitando una domanda massiccia, con il 99% delle richieste conformi ai criteri di ammissibilità, secondo il rapporto annuale 2023 dell’INPS. Tuttavia, a causa della drastica riduzione dei fondi disponibili, solo il 10,5% delle richieste, pari a circa 41.600 domande, è stato finanziato.

Cosa Chiede la Petizione

I sostenitori di questa petizione chiedono al governo di varare con urgenza i decreti attuativi per il ‘Bonus Psicologo‘ e impegnarsi a stanziare fondi adeguati per la salute mentale. Il mancato varo di questi decreti nei prossimi due mesi rischia di vanificare l’intera operazione, con i fondi previsti che confluiranno nel bilancio generale dello Stato. Fedez sottolinea che è giunto il momento di rendere il benessere psicologico una priorità nazionale. Questa petizione mira a preservare il ‘Bonus Psicologo‘, garantendo un accesso rapido ai fondi per chi ne ha bisogno, e a evidenziare l’importanza di investire nella salute mentale dei cittadini italiani, in particolare dei giovani.

Potrebbe Interessarti

Articoli che ti piaceranno

Se ti è piaciuto quest’articolo, amerai questi che ti proponiamo qui 

Cosa aspetti? Condividilo con i tuoi amici

+1500 persone hanno condiviso questo articolo.

WhatsApp
Facebook

Ti è piaciuto l'articolo?

Ogni giorno pubblichiamo fantastiche novità esclusive.. iscriviti per rimanere aggiornato.

0 +

Iscritti Felici

0 +

Articoli sul sito