Cambiamenti Profondi: La Vita di Selvaggia Roma Dopo l’Aborto

Da non perdere

WhatsApp
Facebook

Un Anno Dopo: Selvaggia Roma e il Dolore Incolmabile

È passato un anno da quando Selvaggia Roma ha affrontato la dolorosa perdita della bambina che aspettava con il compagno, Luca Teti. Questa tragedia ha colpito la giovane mamma quando la piccola era ancora nel suo grembo, creando una ferita profonda che continua a sanguinare nel cuore di Selvaggia. Ma nonostante la sofferenza, la vita continua a scorrere e Selvaggia Roma ha deciso di condividere con i suoi seguaci come ha fatto per andare avanti.

Il Coraggio di Raccontare

Ha scelto di farlo attraverso un toccante video condiviso sui suoi canali social, un gesto che ha commosso profondamente i suoi fan. “Sono qui per rispondere a tutte quelle persone che mi chiedono come ho fatto a superare il dolore, un dolore incolmabile,” ha raccontato Selvaggia con coraggio. Ha poi aggiunto: “Le nostre sofferenze ci portano a cambiare, a crescere, a vedere la vita in un altro modo, ma ce lo porteremo per tutta la vita. Noi siamo donne e siamo anche molto forti.”

Un Ringraziamento Speciale

In questo momento difficile, Selvaggia Roma ha voluto esprimere la sua gratitudine a coloro che le sono stati vicini. “Sono qui per ringraziarvi, per farvi un applauso e darvi forza come sempre,” ha detto con gratitudine. Ha anche inviato un messaggio di supporto a chiunque stia vivendo una simile sofferenza: “Non c’è una pozione magica, ma possiamo combattere come abbiamo sempre fatto e cercare di vedere sempre un lato positivo.”

L’Amore di Luca Teti

L’accompagnamento di Luca Teti, il calciatore del Pomezia e il compagno di Selvaggia, è stato fondamentale in questo percorso. Attraverso i social, ha voluto dimostrare tutto il suo amore e sostegno per lei: “Dirti che sei forte è poco! Io sono sempre lì al tuo fianco a supportarti ogni volta che ne avrai bisogno,” ha scritto, condividendo il video emozionante realizzato da Selvaggia Roma. I due formano ormai una coppia stabile da quasi due anni, affrontando insieme le sfide della vita.

Potrebbe Interessarti

Articoli che ti piaceranno

Se ti è piaciuto quest’articolo, amerai questi che ti proponiamo qui 

Cosa aspetti? Condividilo con i tuoi amici

+1500 persone hanno condiviso questo articolo.

WhatsApp
Facebook

Ti è piaciuto l'articolo?

Ogni giorno pubblichiamo fantastiche novità esclusive.. iscriviti per rimanere aggiornato.

0 +

Iscritti Felici

0 +

Articoli sul sito