Aurora scrive una lettera emozionante a suo padre Eros in occasione del suo 60° compleanno

Da non perdere

WhatsApp
Facebook

Eros Ramazzotti compie 60 anni: La dolce lettera di sua figlia Aurora

Oggi, 28 ottobre, Eros Ramazzotti raggiunge il traguardo dei 60 anni, e in questa occasione speciale, la sua primogenita, Aurora, frutto del suo amore con l’ex moglie Michelle Hunziker, gli ha dedicato una toccante lettera d’amore pubblicata sul Corriere della Sera.

Un Legame Anima a Anima

La lettera inizia con una dichiarazione profonda: “Una volta qualcuno mi ha detto che la mia anima e la tua si conoscevano già da tantissimi anni.” Queste parole seguono il classico “caro papà“, e rappresentano un inizio emozionante per una lettera carica di affetto.

L’Amore Incommensurabile

Aurora prosegue con parole cupe: “Non esiste un’altra persona al mondo in grado di emozionarmi come fai tu. Ho sempre pensato che il tuo nome ti calzasse a pennello. Tu sei l’amore. Chiunque abbia l’occasione di toccare con mano la bontà del tuo cuore è davvero fortunato. Sei la persona più generosa che conosca. La tua gentilezza e la tua umiltà sono un esempio per tutti, in un’epoca dove regna l’arroganza ed il menefreghismo. Se sono un’inguaribile romantica è anche grazie al fatto che sei stato e sei la colonna sonora della mia vita.”

La Consapevolezza dell’Adulthood

Aurora condivide il ricordo dell’infanzia, quando considerava il suo papà come un eroe indistruttibile. Poi, crescendo e diventando madre, ha guadagnato una nuova consapevolezza: “Quando si è bambini i nostri genitori sembrano indistruttibili (…) Gli anni che avanzano, però, ci portano sempre più vicini alla consapevolezza che nessuno è invincibile e che ognuno naviga questa vita al meglio che può. Anche i nostri supereroi personali. Oggi guardo al passato con lo sguardo di una mamma e inizio a vedere il perché di molte cose che prima non capivo. Oggi vorrei tornare indietro e abbracciarti di più nei momenti difficili, anche se gli abbracci tra di noi non sono mai mancati.”

Proteggere il Protettore

Nel cuore della lettera, Aurora esprime il desiderio di proteggere suo padre dal dolore che ha provato nel corso della sua vita. Riconosce e apprezza tutto quello che Eros ha fatto per lei, trasmettendole l’importanza dell’amore e la necessità di preservarlo ad ogni costo. La lettera si conclude con un tocco affettuoso, augurando a Eros un felice sessantesimo compleanno e un tenero “Ti amo”. Infine, un riferimento speciale al suo nuovo ruolo di nonno per il piccolo Cesare.

Potrebbe Interessarti

Articoli che ti piaceranno

Se ti è piaciuto quest’articolo, amerai questi che ti proponiamo qui 

Cosa aspetti? Condividilo con i tuoi amici

+1500 persone hanno condiviso questo articolo.

WhatsApp
Facebook

Ti è piaciuto l'articolo?

Ogni giorno pubblichiamo fantastiche novità esclusive.. iscriviti per rimanere aggiornato.

0 +

Iscritti Felici

0 +

Articoli sul sito